Il tuo profilo quando compri imballaggi

E tu sai qual è il tuo profilo quando compri imballaggi? Leggi subito questo articolo e lo scoprirai!

Il tuo profilo quando compri imballaggi

L’acquisto di imballaggi in molte aziende non è una attività prioritaria.

Ma sono comunque necessari, e vanno comprati.

Lo si può fare in due modi estremi (o in un modo intermedio fra i due):

Il Profilo Attivo: studia il mercato e le esigenze di protezione, parla con il magazzino, controlla il rapporto prezzo qualità, sviluppa un sistema di valutazione degli acquisti, attua in autonomia le parti di sua competenza, si forma, studia e propone soluzioni nuove.

Il Profilo Passivo: riceve una richiesta dal magazzino e riordina il solito prodotto dal solito fornitore

Ogni persona può avere dei ruoli attivi e dei ruoli passivi a seconda del tempo che ha disposizione, ma c’è un trucco per gestire al meglio gli acquisti senza perdere troppo tempo.

Questo trucco è : gestire il fornitore come se fosse un cliente, con le adeguate iniziative di marketing.

 In breve: preparare richieste precise su un documento scritto;

inoltrare il documento a vari fornitori,

chiamare i fornitori per un incontro,

predisporre una richiesta di aggiornamento prezzi da inviare periodicamente,

soprattutto capire perché va bene per noi oppure no,  etc.il tuo profilo quando compri imballaggi

Puoi farlo da solo, o puoi fissare un appuntamento con Sergio Ferraris, l’ing Arancione dell’imballaggio talentuoso, che ti porterà in omaggio una guida all’acquisto, con una check list delle cose da fare.

Telefona allo 011/27.35.591 o mandaci una mail cliccando qui!

Se, invece, preferisci risparmiare tempo e comprare con il profilo passivo, ti conviene comunque fare ogni tanto una verifica:

mandaci la copia della tua ultima fattura di acquisto di imballaggio,

e ti mandiamo noi una proposta studiata in conformità alla guida all’acquisto, che ti manderemo comunque in omaggio.

In questo modo comprerai meglio senza perdere tempo!

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy