Vogliamo delegare l’imballaggio a Salvini?

Se volessimo delegare l’imballaggio a Salvini, lui lo userebbe solo per rimpacchettare gli immigrati abusivi; noi invece vogliamo usarlo per lavorare meglio.

Nessuno conosce le esigenze di imballo meglio del magazziniere, quindi la soluzione ideale è delegare l’imballaggio a lui ma dentro a regole ben precise.

Ci vuole molta lucidità mentale; e saper fare le cose giuste.

La delega giusta è un compito dell’imprenditore, purtroppo non ci sono grosse possibilità che i dipendenti siano propositivi nel modo giusto, ognuno vede solo un aspetto del problema (servizio, scorte, prezzo, pagamento, consulenza…)

Come delegare l’imballaggio e non solo

La delega vera è quando tu non ci pensi più e i risultati arrivano da soli

CLICCA QUI PER IMPARARE A FARLO

Quando poi ho delegato, devo controllare che tutti i progetti funzionino.delegare l'imballaggio

Il controllo deve essere predefinito, e ci possono essere molte diverse strategie di controllo. Sono più semplici i rituali di controllo, rispetto alle procedure dettagliate. Il lunedì io mi dedico a fare tutti i controlli.

Una buona analisi è falsata dal fatto che uno valuta il tempo necessario per fare le cose bene. Ma in realtà molte attività non vengono fatte del tutto, o vengono fatte alla veloce, in modo rapido e approssimato.

Conviene delegare le attività che prevediamo dureranno per molto tempo, poiché anche se la ricerca delle cose giuste da fare  e la formazione del dipendente richiede parecchio tempo, alla lunga avremo dei vantaggi.

Ti piace come idea?

Se vuoi un supporto su come delegare al meglio l’imballaggio e il tuo lavoro, non pensarci più e risparmiare ogni mese, clicca qui!

Lascia un commento