Ferraris e Papa Francesco

Cari fratelli e sorelle, buongiorno da Papa Francesco:

‘C’era un giudice iniquo, senza scrupoli, che non teneva conto della Legge ma faceva quello che voleva, secondo il suo interesse.
I diritti assicurati a una vedova dalla Legge potevano essere calpestati con facilità perché, essendo una persona sola e senza difese, difficilmente poteva farsi valere: una povera vedova, lì, sola, nessuno la difendeva, potevano ignorarla, anche non darle giustizia.
Ma Dio, che è Padre buono e giusto, «farà giustizia ai suoi eletti che gridano giorno e notte verso di lui»’

Parafrasando con deferenza l’udienza del 25/5/16 di papa Francesco sopra riportata, possiamo dire:

‘C’era uno scatolificio iniquo, senza scrupoli, che faceva quello che voleva, secondo il suo interesse.
I diritti assicurati a un cliente medio/piccolo potevano essere calpestati con facilità perché, essendo una persona poco esperta di scatole di cartone, difficilmente poteva farsi valere: una povera PMI, lì, sola, nessuno la difendeva, potevano ignorarla, anche non darle giustizia.
Ma Kartonna «farà giustizia ai suoi clienti che gridano giorno e notte verso di lui»’

Scopri con noi se lavori con uno scatolificio iniquo!

Approfitta del nostro CHECK UP GRATUITO su una tua SCATOLA AMERICANA (le scatole di cartone con le alette sopra e sotto):

  • Ci mandi copia della tua ultima fattura di acquisto a info@abimballaggio.com
  • Ci dici cosa metti nella scatola e quanto pesa

Se nella fattura mancano le dimensioni della scatole, ci comunichi lunghezza, larghezza e, per ultima, l’altezza della scatola chiusa.

Semaforo Kartonna: le scatole in cartoneNoi ti rispondiamo con il
SEMAFORO KARTONNA:

ROSSO: chiedi con urgenza uno o più preventivi.

GIALLO:  i tuoi prezzi sono alti, ma se sei soddisfatto del servizio che ti danno, continua così.

VERDE: non perdere tempo prezioso a chiedere preventivi

Se poi vuoi ricevere un nostro preventivo, veniamo a vedere come usi le scatole di cartone, prendiamo un campione, e ti facciamo il nostro prezzo.

Scrivici all’indirizzo mail info@abimballaggio.com allegandoci la tua ultima fattura e senza sforzo potrai sapere se il tuo attuale fornitore è una “IENA” o se ti puoi fidare di lui, senza perdere tempo prezioso a rianalizzare i tuoi acquisti di scatole.


P.S. Non sai se mandarci una tua fattura perché devi cercarla e hai il sospetto di perdere troppo tempo? Clicca qui e leggi le risposte alle domande che ci hanno fatto alcuni clienti prima di mandarcela!


 

Condividi con i tuoi colleghi e amici!