I trend del 2018 da continuare a tenere d’occhio

Chiunque lavori nel settore della ristorazione sa quanto sia importante stare al passo con i trend del momento. I trend del 2018 continuano a galoppare in questa seconda parte dell’anno: facciamo il punto della situazione.

Il pane sui tavoli e nelle cucine dei ristoranti

Da inizio anno i menù di molti locali hanno accolto una gran varietà di pane, seguendo la tendenza alla produzione propria e alla selezione di farine caratterizzanti: il pane, e il modo in cui lo si propone alla clientela, sta diventando un elemento distintivo per molti ristoranti. Due consigli alle panetterie, che forse rischiano di essere private dei loro prodotti esclusivi:

  1. Puntate sui dolci, stimolate la gola dei clienti
  2. Curate l’immagine dei vostri espositori

Lo zucchero non va più di moda

Viceversa, sembrano molto popolari le alternative allo zucchero, ricavate da frutta, verdura o radici.

Inutile sottolineare che anche questa tendenza può permettervi di dare un carattere distintivo alla vostra attività, ma non fate l’errore di rinunciare allo zucchero solo per risparmiare: sarebbe come rinunciare ai migliori vassoi per presentare i vostri prodotti ai clienti.

L’attenzione a “ciò che si mangia”

Già l’anno scorso è entrata in voga la tendenza a un’informazione sempre più accurata riguardo ingredienti e proprietà nutritive dei loro acquisti. Più che una tendenza da sfruttare per migliorare la propria immagine, la trasparenza sugli ingredienti è una necessità, a rischio di perdere clienti.

Allo stesso modo, occorre garantire una certa trasparenza anche a proposito dei materiali utilizzati per confezionare e trasportare i prodotti. I vassoi per pasticceria non sono tra i trend del 2018, ma lo diventeranno certamente nel 2019.

Vassoten

Vuoi sapere di più dei nostri vassoi?

CLICCA QUI per visitare la pagina di

VASSOTEN  del nostro sito!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy