Carta per fotocopie a Torino

Categoria:

Descrizione

Carta per fotocopie da 75 grammi al metro quadro, per ridurre il consumo di cellulosa e l’impatto sull’ambiente, ma in spessore 97-101 my, come l’80 grammi tradizionale, per assicurare una macchinabilità perfetta

ALTO PUNTO DI BIANCO: 160 cie

Brillantezza ≥ 97 % (iso 2470)

Carta per fotocopie a Torino – Prezzi

2,54 € a risma per ordini di almeno 50 risme, con vostro ritiro nei nostri magazzini

2,59 € a risma per ordini di almeno 200 risme, trasporto compreso in Torino e cintura

2,74 € a risma per ordini di almeno 50 risme, trasporto compreso in Torino e cintura

 

CONSULTACI PER CONOSCERE EVENTUALI OFFERTE SULLA CARTA FOTOCOPIE

 

Differenze fra 80 grammi e 75 gr/mq

La carta per fotocopie da 80 grammi economica è fatta su macchine continue con 20 e più anni di lavoro, che non riescono a fare una buona carta in grammatura 75. La qualità è scarsa, il punto di bianco generalmente basso, le fibre incrociate malamente, con problemi di stampa sul fronte/retro.

Le macchine continue recenti lavorano il 75 grammi, consentendo un risparmio di cellulosa e una qualità eccellente

Possono lavorare un 80 grammi premium, con costi più elevati. Anche il 70 grammi ha per ora costi più alti del 75, perché è difficile in lavorazione ottenere una perfetta macchinabilità. Viene comprata da chi mette l’aspetto ecologico (meno cellulosa) al di sopra del costo. Fra qualche anno lo standard diventerà il 70 grammi.

 

Carta per fotocopie riciclata

Ci sono due tipi:

La riciclata grezza, che mangia i cilindri della fotocopiatrice e riduce le copie stampabili del 70%. (da 30.000 a 10.000).
Noi non la trattiamo

La riciclata raffinata: costa molto di più delle vergine, va venduta a chi pone l’ecologia al di sopra di tutto, e vuole una carta meno bianca ad un prezzo superiore

Notiamo che molti sostengono che il costo ecologico di raffinare una carta riciclata per farne carta fotocopie sia maggiore del risparmio ecologico sul consumo di cellulosa vergine, e che l’uso della carta riciclata va dedicato a imballaggi, giornali, e altri usi in cui la fibra riciclata possa essere usata grezza o semigrezza.