Nastri adesivi in carta

Descrizione

Stai studiando come aprire o sviluppare una attività di ecommerce?

E vuoi capire quale nastro adesivo è più adatto a risolvere i tuoi problemi.

Devi prendere una serie di decisioni, che sono legate al tuo prodotto, al tipo di scatola che intendi utilizzare e al tipo di cliente che vuoi seguire.

Troverai tutte le risposte dettagliate nel modulo “nastri adesivi in carta per ecommerce”, uno dei 10 moduli di SISTEMA ZEFIMOR, il primo ed unico corso di formazione sulla scelta degli imballaggi migliori per ecommerce.

Ma prima di cercare le risposte migliori, devi ragionare sulle domande: magari stai comprando un nastro a caso al supermercato o su internet. Se vuoi che il tuo ecommerce abbia il successo che si merita devi valutare attentamente questa lista di controllo.

Ecco quindi le principale alternative riguardo ai nastri adesivi:
  1. in carta non personalizzato
  2. in carta personalizzato con il tuo marchio
  3. in carta rinforzato con le fibre e personalizzato (come AMAZON)
  4. in plastica (normale o ecologico)
  5. con colla molto adesiva (per aumentare la inviolabilità del tuo pacco)
  6. nastri adesivi con colla molto appiccicosa, per accelerare il lavoro del tuo magazziniere
  7. personalizzato in piccoli lotti ( a partire da 100 rotoli)
  8. con stampa ad alta definizione, per un minimo di 500 rotoli
  9. neutro + etichetta adesiva personalizzata
  10. Nastro adesivo con stampa FRAGILE, disponibili anche in piccoli lotti

Nel nostro modulo “nastri adesivi in carta per ecommerce”, troverai le risposte ideali per te a tutte questa domande, e i migliori consigli su tante altre alternative per scegliere il nastro adesivo ideale per te.

Voglio darti una anticipazione: il nastro in carta rinforzato con le fibre di vetro e con stampa personalizzata (tipo quello di Amazon) richiede ordini di almeno 720 rotoli, e costa 10 volte più caro rispetto ad un nastro in plastica personalizzato.
Se non sei Amazon, o comunque un ecommerce che fattura 100 milioni all’anno, ci sono soluzioni più adatte a te (magari la vecchia carta gommata da inumidire prima dell’uso, se proprio vuoi un prodotto in carta rinforzato con le fibre).

In particolare potrai approfondire le migliori soluzioni per scegliere il nastro ideale se vendi:
  • al consumatore finale (B2C)
  • ad un utilizzatore industriale (B2B)
  • tramite un market place (come AMAZON o E PAY)
  • a grossisti distributori
  • a negozi o supermercati

Clicca qui AB imballaggi Torinoper conoscere in dettaglio la nostra proposta SISTEMA ZEFIMOR per aiutarti a scegliere l’imballo giusto per il tuo e commerce. Solo scegliendo l’imballaggio ottimale potrai:

  • Ridurre al minimo i tuoi costi gestionali
  • Alzare al massimo la soddisfazione dei tuoi clienti ed i loro riacquisti.

 

Oggi ti proponiamo una straordinaria offerta prova: potrai scegliere un modulo ( come questo sui nastri adesivi con il supporto in carta) al prezzo prova di euro 29 + iva, e noi ti regaliamo il modulo base, come imballare i prodotti per l’ecommerce.

Potrai sfruttare tutta la nostra trentennale esperienza su ogni tipo di imballo, per trovare la soluzione più performante e conveniente per le tue necessità.