I 7 passi per entrare nella stampa 3D

Ing3D TORINO

Stampa 3d e produzione additiva Torino
CLICCA QUI E LEGGI GLI ARTICOLI SUL NOSTRO BLOG!

Non hai trovato quello che cerchi?

Descrizione

Il 74% delle aziende saranno avvantaggiate dalla produzione additiva in stampa 3D nel 2019.

Tu puoi godere di questo vantaggio, migliorare da oggi i tuoi guadagni, e costruirti un futuro di sviluppo.

Ma devi capire come fare: i miei concorrenti cercano di venderti una stampante, anche se non ti serve, o non è il modello giusto per te.

I 7 passi per entrare nella stampa 3D

IO, non ti vendo niente, né le stampanti né i pezzi stampati, se non approfondisci prima questi 7 punti

1. Cosa ti conviene stampare in 3D

2. Quanti pezzi devi stampare

3. Qual è il materiale migliore

4. Quanto costa il pezzo, e quanto risparmi in progettazione e attrezzature

5. Dove comprare le campionature e le preserie

6. Ti conviene comprare una stampante i produrre direttamente

7. Puoi modificare forma e struttura dell’oggetto, con una migliore progettazione 3D

Se sei un principiante, ti serve un consulente e non un venditore aggressivo.

A Torino e provincia, Sergio Ferraris, l’ingegnere del 3D può proporti una consulenza base, del costo di 250 euro. Ma ti regaliamo un buono da 250 euro, che potrai utilizzare per comprare materiali in 3D o materiali di imballaggio, per recuperare totalmente il tuo investimento iniziale.

ATTENZIONE: noi non ti proponiamo la consulenza se riteniamo che fai parte del 26% di aziende a cui non è utile la stampa 3D in questo momento.

Clicca qui e chiedici il questionario che dovrai compilare per poter richiedere la nostra consulenza.