Il computer e internet hanno cancellato milioni di posti di lavoro, ma ne hanno creati anche di più.

Il tuo capo oggi può gestire la sua posta, scrivere e stampare le sue relazioni e i suoi grafici, prenotare un hotel. Fra 5 anni farà tutto con il suo telefonino, senza di te.

Devi cambiare il tuo modo di lavorare, SUBITO. Allargare le tue competenze, fare cose nuove, farle bene, prenderti responsabilità. I primi a perdere il lavoro saranno quelli senza responsabilità.

Tu invece sei indispensabile alla tua azienda, perché hai capito che l’area con maggiori prospettive di sviluppo sono i servizi generali in senso largo, il facility management dei guru americani.

Rendersi indispensabili nella propria azienda

Di seguito un piccolo consiglio operativo per cominciare a renderti indispensabile per la tua azienda:

Compra un blocco notes a spirale e comincia a scrivere

Per tre giorni tieni un diario di quello che fai, ogni quarto d’ora, in modo molto dettagliato. Devi capire tu, prima dei tuoi capi, quanto il tuo lavoro porta ricchezza alla tua azienda.

Le attività che possono essere sostituite da un sistema automatico, lo saranno presto, molto presto.

Adesso è ora di mettersi davanti a un foglio excel, e analizzare il tuo diario. Se non impari ad analizzare i problemi, non hai un futuro, e la strada migliore per imparare è lavorare su dati che ti riguardano.

Scarica il nostro e-book gratuito con 7 utili consigli per diventare indispensabile per la tua azienda!

Condividi con i tuoi colleghi e amici!