Quanti dei tuoi clienti smetteranno di comprare? O ridurranno gli acquisti?
O peggio: quanti ritarderanno i pagamenti per lunghi periodi a causa del coronavirus?

Il rischio mortale per le aziende sono i clienti già traballanti, che faranno fallimento, e non ti pagheranno mai più.

Cosa puoi fare per reagire al meglio?


COMPRA SOLO QUANTO TI SERVE CON URGENZA

In questo modo, non ti trovi con materiali che non potrai utilizzare per i problemi dei tuoi clienti

e riduci le scorte a magazzino e la tua esposizione finanziaria.


Oggi un rivenditore molto efficiente, come noi, riesce a dare un servizio di consegne ottimale, a prezzi competitivi.

Chiedici un check-up completo dei tuoi bisogni di imballi
e ti aiuteremo a lavorare meglio

Clicca qui AB imballaggi Torino


PER AVERE UN CHECK-UP GRATUITO IN TORINO E PROVINCIA


 

 

 

E’ il nostro contributo al Piemonte per combattere le conseguenze del Coronavirus



P.S. Per contrastare il Coronavirus è consigliata, tra le altre cose, un’accurata pulizia delle mani e l’uso di guanti per tutti coloro che operano in ambienti affollati o a contatto con il pubblico.

I guanti usa e getta in plastica possono però causare delle allergie o dei disturbi alla pelle, se tenuti per molte ore, e possono rompersi.
Una soluzione consigliata per tutti è usare dei 
guanti in cotone, che possono essere lavati e riutilizzati.

 



CLICCA QUI E SCOPRI GLI ULTIMI GUANTI IN COTONE RINOS
DISPONIBILI A MAGAZZINO


 

 

Condividi con i tuoi colleghi e amici!