Hai dei dubbi e perplessità sul film estensibile macchinabile e manuale che non ti fanno dormire la notte?
Leggi le soluzioni che propone l’ing. Sergio Ferraris, l’esperto di film estensibile e dormi sogni tranquilli!


Film estensibile macchinabile“Film estensibile macchinabile e manuale: in quanti formati è possibile acquistarli?”

Per quanto riguarda il film estensibile macchinabile il formato standard è quello da 16 kg a bobina.
Se, però, hai delle lavorazioni speciali, con l’acquisto di almeno un bancale è possibile creare delle bobine personalizzate, con pesi, spessori e altezze particolari.
Nel film manuale il peso delle bobine oscilla tra i 2 e i 5 kg.
Ma fai attenzione: verifica sempre il peso del materiale che ti forniscono, soprattutto se acquisti il film estensibile in scatole da sei bobine!


Film estensibile scorta“Quanto film dobbiamo procurarci per avere una buona scorta?”

Tu, ovviamente, cerchi di avere il prezzo più basso possibile, e fai bene.
La scorta di film estensibile che noi consigliamo di tenere in casa è pari a 3 o 4 mesi.
Però il film non invecchia con il passare del tempo: se preferisci comprare il bancale una volta ogni 2 anni per spendere di meno, va benissimo!
Valuta solo lo spazio occupato a magazzino dal film in sovrascorta e l’eventuale rischio di carico di incendio che questo materiale potrebbe causare.

 


“Quali vantaggi può comportare la scelta di cambiare fornitore?”

Cambiare fornitore presenta dei vantaggi e degli svantaggi.
VANTAGGIO: un nuovo fornitore può proporti un prodotto migliore per te con condizioni e prezzi più favorevoli.
SVANTAGGIO: se scegli il fornitore con il prezzo più basso in assoluto, potrebbe darti un film senza le caratteristiche tecniche ottimali per voi.
Prima di cambiare fornitore, definite le caratteristiche del film adatto per voi (noi raccomandiamo di controllare che sia fatto con granulo vergine senza metalli pesanti) e solo a quel punto scegliere il prezzo migliore.


film estensibile che riduce i costi“Conviene comprare film estensibile economico in caso di esigenze non complesse?”

Normalmente sì, però devi valutare le caratteristiche del film, e soprattutto il modo in cui viene utilizzato nella fase di avvolgimento.
Quindi, prima di scegliere il film estensibile macchinabile bisogna tenere in conto:
– se avete un avvolgipallet sofisticato di ultima generazione,
– se avete una macchina economica vecchia di 10 anni
Per l’avvolgimento manuale, invece, devi scoprire quanti pallet avvolgete in un giorno e quanto è importante non stancare il magazziniere, soprattutto se è una donna.
Comunque, se tutte le caratteristiche lo permettono, conviene scegliere il film più economico fra quelli che rispondono ai vostri bisogni.



Vuoi conoscere tutte le tipologie di film estensibile ?

CLICCA QUI E SCARICA IL LISTINO DEL FILM ESTENSIBILE

 

O contatta Sergio Ferraris, l’ing. esperto del film estensibile
allo 011/27.35.591 o a info@abimballaggio.com
per trovare il film estensibile perfetto alle tue lavorazioni!



P.S. Hai già provato ZERESFI Fiber Film, il film estensibile rinforzato con fibre longitudinali?
E’ la soluzione più nuova e ti permette di avvolgere i tuoi bancali con i migliori risultati.

Una bobina di ZERESFI = 3 bobine di manuale da 23 my
avvolgono lo stesso numero di bancali.

film estensibile manuale rinforzato

CLICCA QUI E SCOPRILO SUBITO! 




Guarda il video dell’ing. Ferraris e scopri come usare in modo ottimale il film estensibile!

 

Condividi con i tuoi colleghi e amici!