Una buona organizzazione aziendale deve assolutamente controllare la gestione delle scorte del nastro adesivo ed evitare di rimanere sforniti, altrimenti:

  • La produzione si ferma
  • Un fattorino deve correre a comprare i nastri
  • Prendi il primo nastro che si trova e che magari non è adatto a te

Noi vogliamo lavorare con i clienti organizzati, ed apprezziamo il fatto che tu abbia adeguate scorte a magazzino.
Poi ci sarà il tuo gestionale (o il tuo magazziniere) che ti avvisa quando le scorte diventano basse, ed una segretaria passerà il solito ordine di approvvigionamento al solito fornitore.
Una buona organizzazione permette di andare avanti, di avere pochi problemi, e di sopravvivere anche in tempi difficili.
Gli animali allo zoo sanno che tutti i giorni alla stessa ora arriva il cibo.
Sei tranquillo, sei nutrito, ma forse ti senti un po’ in gabbia.
Là fuori ci sono più pericoli, e più opportunità.

Io sono Ferraris, l’ingegnere dell’imballaggio, e cerco di aiutarti a ridurre i pericoli e a cogliere le opportunità.
Tu sai che la tecnologia va avanti, che le automobili di oggi sono molto diverse da quelle di 20 anni fa e di quelle che ci saranno fra 20 anni.

gestione scorte nastro adesivoEccoti qualche opportunità:

  1. Puoi provare il nastro Edero, comprandone una sola scatola ad un prezzo prova scontatissimo;
  2. Il tuo magazziniere può usarlo sulle scatole difficili (quelle grandi, quelle piccole, quelle polverose…) mentre sulle scatole normali può usare il tuo solito nastro;
  3. Vi accorgete che risparmiate tempo di lavoro, e che le scatole restano chiuse meglio, per la gioia dei vostri clienti;
  4. Se Edero ti piace, lo ricompri sotto costo per tutto il 2021;
  5. Ti facciamo un regalo di benvenuto, che resterà comunque tuo, anche se decidi di renderci i nastri.

E qualche aiuto per ridurre i pericoli:

  1. Garanzia totale soddisfatti o rimborsati, puoi renderci i rotoli che non hai usato, li ritiriamo noi e ti rimborsiamo senza se, e senza ma
  2. Consegna in porto franco, di una o due scatole, senza necessità di rispettare il minimo d’ordine
  3. Lo proviamo assieme al tuo magazziniere, se preferisci valutare il nastro prima di ordinare la scatola prova.

Devi passare da una buona organizzazione ad una organizzazione ottimale, in cui non gestisci solo il lavoro standard di tutti i giorni, ma lasci un giusto spazio per valutare le novità, a rischio minimo.


Preferisci provare una scatola da 36 rotoli a 1,20 €/rotolo, e ricevere in regalo un peluche per il figlio del tuo magazziniere? CLICCA QUI!


O provarne due scatole e ricevere un portamine in acciaio inox in confezione regalo della Parker? CLICCA QUI!


Vuoi scoprire quanto appiccicano due ing. Ferraris? CLICCA QUI