Oggi voglio parlarti della forza di serraggio del film estensibile.

E’ un argomento che forse a te è sconosciuto, ma non è il tuo mestiere occuparti di dettagli tecnici del film estensibile.
Tante volte è un argomento sconosciuto anche alla persona che viene a venderti il film estensibile e che magari non sa consigliarti nella maniera giusta.

 

La forza di serraggio del film estensibile

Ma perché è importante la forza di serraggio? Perché garantisce che il tuo bancale rimanga ben compattato sia alla base che in cima, dove si ha il maggior rischio di scostamenti della merce all’interno del bancale stesso.

La forza di serraggio si misura con delle apparecchiature apposite: esiste una normativa europea che permette di misurare questa forza e confrontarla da un film estensibile ad un altro. 

Con un tradizionale film estensibile da 23 Micron (sia che venga utilizzato in maniera manuale, sia che venga utilizzato con un avvolgi-pallet senza gruppi di prestiro, quindi quelli con un normale freno meccanico), la forza di serraggio può variare da 5 a 10.
Un film estensibile sottile permette un miglior tensionamento e ha delle caratteristiche di rigidità pre-organizzata che rendono più serrante il film con una forza di tensionamento inferiore.
Utilizzando un film estensibile sottile quindi si può tranquillamente arrivare a raddoppiare la forza di serraggio.

Se tu raddoppi la forza di serraggio ma eri già soddisfatto del tensionamento che avevi prima, puoi ottenere la stessa forza di serraggio che avevi prima utilizzando il 10, il 15, il 20% in meno di film come numero di giri.

Se poi il film è anche molto più sottile e molto più leggero, il tuo risparmio di film può aumentare ancora; può arrivare al 50, 60, addirittura al 70% con una riduzione notevole dei costi e con una riduzione dell’impatto ambientale

 

L’apparecchiatura per misurare la forza di serraggio

Nel video puoi vedere come viene misurata questa forza:
Esiste un’apparecchiatura specifica per effettuare questo test.
Va sistemata ad un’altezza predefinita dalle normative europee e viene previsto un disco di diametro già predefinito

Poi bisogna misurare la forza di serraggio che si ottiene allontanando questo disco di 10 cm dalla posizione a riposo del film sul bancale e quindi dalle scatole che ci possono essere sopra.
Il film estensibile viene tirato con un apposito potenziometro che permette di misurare quanti chili ci sono.

 

Forza di serraggio film estensibileLa prova con un nostro cliente

Noi abbiamo fatto una verifica presso un nostro importante cliente:
la Sicav srl di Frossasco, azienda leader per l’attività di stampaggio e di assemblaggio di componenti plastici e metallici.

Durante la prova (che puoi guardare cliccando qui), abbiamo usato il potenziometro sia sopra che sotto, ottenendo un risultato con una avvolgipallet normale intorno al 10 di tensionamento.
Se noi andiamo a utilizzare un film estensibile specifico per questo tipo di applicazione si possono ottenere dei risultati molto migliori.


Vuoi combinare anche tu un appuntamento
per misurare la forza di serraggio del tuo film estensibile
con Ferraris lo specialista del film estensibile?

CONTATTACI ALLO 011/27.35.591 OPPURE

CLICCA QUI E RICHIEDI UN APPUNTAMENTO!


P.S. Utilizzi il film estensibile manuale e vuoi provare l’estensibile del futuro che cancella il passato? CLICCA QUI PER CONOSCERE IL NOSTRO ZERESFI RINFORZATO

E se utilizzi il film estensibile macchinabile, CLICCA QUI E SCOPRI IL NOSTRO FIBER FILM MACCHINABILE

 

Condividi con i tuoi colleghi e amici!