Materiale da riempimento per scatole da spedizione

I Materiali per riempire gli imballaggi

Come riempire una scatola da spedizione

Descrizione

Conduci un e-business o stai studiando come aprire o sviluppare una attività di ecommerce, e vuoi capire anzitutto se per proteggere il tuo prodotto ti serve del materiale da riempimento per le tue scatole da spedizione come le patatine in polistirolo, il pluriball, la carta da stropicciare o altro.

 

I materiali per riempire gli imballaggi:

  • Le patatine in polistirolo: sono sicuramente la soluzione più semplice ed utilizzata per i piccoli ecommerce.
  • Un pluriball pesante per riempimento: è consigliato quando le patatine potrebbero finire nel prodotto, e lasciare qualche granulo espanso non gradito al cliente.
  • La carta in bobina da stropicciare: rappresenta la soluzione più ecologica, e con meno di 100€ puoi comprare uno stropicciatore manuale.
  • Un film a bolla grande, fabbricato sul posto: è una soluzione valida se cominci ad avere grandi volumi, in quanto necessita l’acquisto di un macchinario che gonfia le bolle, che costa dai 500 ai 1.000€.

 

Devi innanzitutto prendere una serie di decisioni, che sono legate al tuo prodotto, al tipo di scatola che intendi utilizzare ed al tipo di cliente che vuoi seguire. La decisione più importante è scegliere se usare come materiale da riempimento la plastica, o la carta ecologica.

Troverai tutte le risposte dettagliate a queste e ad altre domande nel modulo “materiale da riempimento per spedizioni ecommerce”, uno dei 10 moduli di SISTEMA ZEFIMOR, il primo ed unico corso di formazione sulla scelta di migliori imballaggi per ecommerce.

 

Ma prima di cercare le risposte migliori, devi ragionare sulle seguenti domande:

  • Ho bisogno di materiale da riempimento o uso un imballo su misura per il mio prodotto?
  • Quanto riempitivo mi serve per ogni singola spedizione? Quante spedizioni faccio al mese?
  • Le patatine in polistirolo sono coerenti con l’immagine del prodotto che vendo?
  • Perché le patatine biodegradibili non vanno bene per un eCommerce
  • Il mio fatturato giustifica l’acquisto di un macchinario?
  • L’imballaggio porposto piacerà al mio cliente finale? Serve a distinguermi dalla concorrenza?
  • Voglio un materiale da riempimento ecologico?
  • Ho esigenze speciali (per esempio un truciolo colorato per spedire regali natalizi)?

Ricordati che stiamo parlando di un imballo che deve proteggere la tua merce mentre è in viaggio; il tuo cliente dopo aver ricevuto la merce butterà via il materiale di riempimento, e tu devi pensare a rendere agevole il suo smaltimento.

 

Ecco le principale alternative riguardo ai materiali da riempimento per imballaggi ecommerce:

  1. Patatine in polistirolo
  2. Patatine biodegradabili ( non consigliate, e nel modulo scoprirai perché)
  3. Pluriball pesante per riempimento
  4. Film a bolle gonfiato sul posto
  5. Carta da stropicciare
  6. Trucioli ecologici in carta
  7. Trucioli ecologici in plastica

Nel nostro modulo “materiali da riempimento per spedizioni ecommerce”, troverai le valutazioni e le risposte ideali a tutte queste domande, nonché i migliori consigli dell’Ing. Ferraris su tutte le alternative tra cui scegliere, sia che tu abbia bisogno di una bella scatola di presentazione, sia che ti basti una buona scatola di spedizione.

 

Un Caso di Studio sui materiali per riempire gli imballaggi

Un nostro cliente, che vende una grande gamma di articoli elettronici e usa 5 formati di scatole standard, deve sempre inserire del materiale di riempimento.
Ha inizialmente scelto la carta da stropicciare e uno stropicciature manuale, ed il suo magazziniere deve tirare la carta per ottenere il salamino da imballo.
Quado ha superato le 20 scatole di spedizione al giorno è passato ad uno stropicciatore automatico, anche se il magazziniere poteva usare lo stropicciatore manuale per allenarsi, visto che le palestre al momento sono chiuse.

 

In particolare, potrai approfondire le migliori soluzioni per scegliere i materiali da riempimento ideali se vendi:

  • Al consumatore finale (B2C)
  • Ad un utilizzatore industriale (B2B)
  • Tramite un marketplace (come AMAZON o EBAY)
  • A grossisti distributori
  • A negozi o supermercati (in questo segmento la presentazione è particolarmente rilevante)

Clicca qui AB imballaggi Torinoper conoscere in dettaglio la nostra proposta SISTEMA ZEFIMOR per aiutarti a scegliere l’imballo giusto per il tuo e commerce. Solo scegliendo l’imballaggio ottimale potrai:

  • Ridurre al minimo i tuoi costi gestionali
  • Alzare al massimo la soddisfazione dei tuoi clienti ed i loro riacquisti.

 

 

Offerta Lancio:

Oggi ti proponiamo una straordinaria offerta prova: potrai scegliere un modulo (come questo sul materiale da riempimento per spedizioni ecommerce) al prezzo prova di 29€ + IVA. In più riceverai IN REGALO come imballare i prodotti per l’ecommerce.

Potrai sfruttare tutta la trentennale esperienza dell’Ing. Ferraris e di AB Imballaggi di Torino su ogni tipo di imballo, per trovare la soluzione più performante e conveniente per le tue necessità di spedizioni per l’ecommerce e non solo.

Vedi tutti i moduli del SISTEMA ZEFIMOR: imballaggi per l’ecommerce.