Oggi voglio parlarti di etichette, ma in un’ottica un po’ particolare.
Siamo nel mese del pagamento delle tasse, e quindi ci ritroviamo a pagare gli acconti, i saldi, gli anticipi e tutte le cose che si stanno inventando i nostri amati governatori.
Purtroppo le tasse bisogna pagarle, ed è meglio avere tante tasse da pagare, perché se tu hai tante tasse da pagare, vuol dire che hai guadagnato tanto.

Se tu stai soltanto conteggiando le perdite, non avrai delle tasse da pagare e questo non è bene.

Mi chiederai: ”Ma cosa diavolo centrano gli F24 con le etichette?”
Voglio spiegartelo.

C’entrano un pochino alla lontana, perchè il discorso è che io

voglio farti pagare quanti più F24 possibili,

voglio moltiplicare l’importo delle tasse che tu vai a pagare.

E non venirmi a picchiare per questo tipo di discorso.
Non sono quello che ti insegna i trucchetti per evadere il fisco.

Sono quello che ti dice:

se tu servi bene il tuo cliente, il tuo cliente sarà sempre più affezionato a te.

Sarà sempre più desideroso di comprare da te determinati prodotti.

Noi abbiamo sviluppato tutto un sistema che ti permette di fornire al tuo cliente il tuo prodotto etichettato nel migliore dei modi.

Ci sono etichette che vanno direttamente sul prodotto.

Abbiamo avuto un cliente che lavorava per un sultano arabo, e voleva delle etichette in materiale indistruttibile, che potessero resistere per 20 anni senza manutenzione sulle pompe ad alta potenza che lui forniva alle piscine di questo sultano arabo.

E quindi abbiamo delle etichette con tripla colla super adesive, indistruttibili, che vanno bene per garantire una numerazione delle parti di ricambio.

Abbiamo la tipologia di etichetta normale, quelle che si usano per le spedizioni, in cui è molto semplice andare a sistemare i nominativi dei tuoi clienti e stamparli sull’etichetta con codice a barre p con tutte quelle che sono le altre eventuali necessità che il tuo cliente può avere.

Inoltre, abbiamo le etichette che possiamo mettere sul prodotto, come l’ etichetta removibile.
Se tu vendi articoli da regalo, vuoi che il tuo prodotto sia etichettato, ma quando il negozio decide di venderlo, toglie l’etichetta che potrebbe, in quel momento, abbruttire lo splendido oggetto regalo che tu stai fornendo al tuo cliente finale.

In conclusione, quello che è importante è che tu riesca a capire che se vuoi pagare tante tasse (e lo spero per te),

devi fornire al tuo cliente il miglior servizio possibile.

Con la consulenza dell’ing. Ferraris,  saprai qual è l’etichetta giusta, che

  • va bene per risolvere le problematiche del tuo cliente
  • non si stacca,
  • non si rompe,
  • va bene in qualsiasi circostanza,
  • è veloce ad attaccare,
  • rende felice il tuo magazziniere.

Chiama Ferraris

allo 011 273 55 91,

Chiedi una consulenza sulle tue etichette,

anche se hai bisogno di una colla particolare che esiste soltanto in Germania e che ti è stata chiesta improvvisamente dalla BMW per etichettare le tue forniture.

 

 

Condividi con i tuoi colleghi e amici!