Abbiamo analizzato nel precedente articolo cosa succederà al prezzo degli imballaggi nel 2017; vedremo oggi cosa dobbiamo aspettarci dal prezzo del film in politene nel 2017.

Il prezzo del film in politene nel 2017

Fra tutti gli articoli di imballaggio il film in politene (estensibile, buste, bobine) è quello su cui è più difficile ipotizzare l’andamento dei prezzi.

Sicuramente esiste una correlazione fra il costo del prodotto finito, per esempio il film estensibile, e il costo delle materie prime espresso in Euro. Anzitutto i prodotti dell’industria estrattiva:

  • il petrolio; che ha forti oscillazioni di prezzo nel breve periodo
  • il gas naturale; che ha invece variazioni molto più regolari sul medio termine e segue il petrolio con notevoli ritardi.

Ma la catena produttiva è complessa.

Anzitutto occorre ricavare l’etilene: gli impianti nel mondo sono pochi e di dimensioni enormi; lavorano a ciclo continuo e non possono fermarsi mai.

Il prezzo dell’etilene a livello di trend annuali si adegua ai prezzi del petrolio; ma a livello mensile o anche semestrale dipende molto di più dal rapporto fra l’offerta (legata spesso ai fermi impianto programmati o dovuti a guasti) e la domanda, legata ai consumi globali. La fabbricazione di polietilene rappresenta una buona quota del mercato dell’etilene, ma non è l’unica.

Dall’etilene si ricava il granulo di polietilene.

Anzi, si ricavano molti tipi di granulo, quello per il film, quello per l’estensibile, quello per i sacchetti, quello per i contenitori rigidi e tanti altri. Succede sovente che i vari tipi di granulo abbiano oscillazioni diverse, sempre in funzione della domanda e dell’offerta.

Il granulo per l’estensibile (LLPDE, ottene, butene) dovrebbe avere costi un po’ più alti degli altri; ma non sempre è così. Gli impianti di produzione granulo sono anch’essi a ciclo continuo, e molto specializzati. Il prezzo del granulo a livello mondiale ha variazioni maggiori di quello del petrolio o dell’etilene, ma le differenze restano comprese nel 10%, e arrivano raramente al 15%

Dal granulo di polietilene si passa al prodotto finito, il film di politene. Esistono due grandi categorie di prodotti:

  • quelli facilmente importabili; perché di tipo standard (come il film estensibile) o ad alto valore aggiunto, come molti imballi stampati a più colori
  • quelli che conviene produrre in Italia.

In generale, fidatevi di me quando vi dico che il prezzo del film in politene nel 2017 aumenterà del 20%.

In dettaglio vediamo la catena del film estensibile.

Le principali catene sono quella europea e quella araba.prezzo del film in politene

La catena europea parte importando petrolio, trasformandolo in etilene, in granulo in film (rotoloni jumbo) e in prodotto finale allestito. Ha dei costi di energia e mano d’opera elevati, e porta chi la segue a farvi dei prezzi alti e/o a chiudere per incapacità di sopportare i costi.

Se seguite le cronache fallimentari o sindacali del settore (come faccio io), troverete segnali di crisi a tutti i livelli. Una produzione in Italia di film estensibile ha senso solo per i prodotti di alta qualità, con un buon valore aggiunto e volumi relativamente bassi.

Come ridurre il prezzo del film estensibile al minimo?

Io compro nei paesi arabi le bobine jumbo (500 kg e più) cercando di ottimizzare sia i cosi di trasporto che i dazi all’importazione, che variano da paese a paese.

Nei paesi arabi la produzione è integrata. Lo stesso gruppo produce petrolio, etilene, granulo e film, con forti riduzioni dei costi di intermediazione e trasporto; e in Italia arriva solo la prima scelta, perché le seconde scelte le vendono in Egitto o altri paesi meno sviluppati.

In Italia mi appoggio a due terzisti specializzati, (uno per il manuale e uno per il macchinabile) che lavorano solo film importato, con macchinari all’avanguardia e pochissimo personale.

Non ho venditori, e non pago provvigioni. La mia qualità è migliore e il mio prezzo del film in politene è più basso di quello che fanno normalmente tutti i produttori italiani.

Nel 2017 prevedo aumenti medi di mercato intorno al 20%.

Io mi sono posto l’obiettivo di aumentare del 2% in meno rispetto alla media; se comprerete da me, prevedete aumenti al 18%.

Film estensibile Torino: clicca qui per conoscere il nostro film estensibile!

 

FILM ESTENSIBILE DA 1.52 €/KG, PER BANCALI COMPLETI TRASPORTO COMPRESO

CLICCA QUI E COMPILA IL MODULO PER BLOCCARE IL PREZZO

Condividi con i tuoi colleghi e amici!